Intendo l’opera d’arte concepita come organica, il simbolo generato come funzione vitale  rivelatore di insegnamenti riguardanti un metabolismo spirituale, dall’assimilazione del nutrimento sino alla liberazione dell’energia o spirito.